News

7 Cose da controllare quando si acquista un gozzo usato

Storie
acquisto gozzo usato

Acquistare una barca o un gozzo usato, non è forse la stessa cosa che acquistare un’auto usata?

Che si tratti di un’autovettura o di un’imbarcazione, dietro c’è lo stesso studio attento,  un’indagine, di cosa offre il mercato in base alle proprie esigenze sia per gli automobilisti che per i diportisti. Diventa infatti essenziale per non fare un acquisto sbagliato l’attenta valutazione di molti fattori.

Potremmo stilare una lunga lista di tutto ciò che è importante controllare quando si acquista un gozzo usato, ma è opportuno limitarci a sottolineare solo alcune cose essenziali che tutti, ma proprio tutti, possiamo verificare. Insomma diciamo che la seguente piccola lista può esser di aiuto al potenziale acquirente in una fase preliminare, prima di un’ eventuale perizia.

Ecco le prime cose da controllare quando si acquista un gozzo usato

TRAFILAGGIO MURATE

È importante osservare lungo le murate  soprattutto nella zona dei masconi se vi sono delle tracce anche vecchie e ora asciutte di colature di acqua, è bene considerare che la giunzioni sono un punto delicato da sigillare e può risultare un intervento molto costoso.

ACCESSIBILITÀ PRESE A MARE

In molti gozzi l’accessibilità delle valvole delle prese a mare può risultare difficoltosa. Se non c’è spazio a sufficienza, un lavoro di mezz’ora per la sostituzione di una valvola può trasformarsi in un lavoro di ore perché bisognerebbe smontare parte dell’arredamento.

CONDIZIONE SENTINE

La presenza di acqua in sentina denota trascuratezza da parte dell’armatore ed è uno dei segnali di una barca non ben manotenuta.

MOTORE ED EQUIPAGGIAMENTO

Il motore della barca deve aver passato le sue revisioni periodiche. È importante controllare le ore di funzionamento del motore, le cinghie, i livelli e i filtri del carburante, nonché il generatore, il dissalatore, l’aria condizionata, l’idraulica, le pompe, le installazioni del gas. È bene anche assicurarsi che tutte le apparecchiature a bordo funzionino correttamente, ma se ci sono problemi, prendi nota poiché puoi utilizzare quelle informazioni per negoziare condizioni o prezzi migliori.

SICUREZZA

Verifica che tutte le attrezzature di sicurezza siano in accordo con il tipo di imbarcazione, l’area di navigazione e in buone condizioni. Controlla anche l’elettronica: i radar, il GPS, la sonda, il plotter. Anche la cucina richiede attenzioni: il frigorifero, i fornelli, il microonde, le luci, la cappa.

OSMOSI

L’osmosi è più frequente in barche stratificate con resine e nelle barche stratificate, in condizioni di umidità e temperatura non ideale. Tuttavia, anche le barche stratificate con resine isoftaliche e viniliche non sono esenti dal problema. Solo le barche in sottovuoto e costruite con resine epossidiche non corrono rischi come nel caso dei Gozzi Mimì. Il problema dell’osmosi è risolvibile e non incide sulla qualità della barca, si può procedere comunque all’acquisto. Naturalmente bisognerà tenere conto della spesa che si dovrà affrontare, che generalmente si divide a metà tra l’armatore e l’acquirente.

L’IMPIANTO ELETTRICO DI BORDO

L’impianto elettrico è molto importante, soprattutto nel caso di una barca da crociera. Il rapporto tra amperaggio e consumo ti dà un’idea approssimativa dell’autonomia elettrica della barca. Parlare con l’armatore per rendersi conto se la dotazione è sufficiente o bisogna di apportare qualche cambiamento che si adatti meglio alle tue necessità. Verifica se il banco batteria di bordo sia ordinato e pulito, che non presenti residui di solfato sui poli e sui collegamenti. Assicurati inoltre che tutto il cablaggio sia in buone condizioni e ben protetto.

 

Quando si acquista una barca, un gozzo usato occorre essere dotati di buon senso e sapere cosa sia giusto, o meno, per noi. Un difetto, un problema con l’equipaggiamento, cioè tutto ciò che non è strutturale, può essere risolto facilmente, e non è bene scartare una barca che ci piace, o una buona opportunità, per via di problemi di facile soluzione.

 

 

Condividi questo Articolo

← Torna alle news
https://gozzimimi.it

Ruota il tuo smartphone.
La tua esperienza utente sarà più confortevole.